Novelli (all. Lamezia): "dobbiamo essere liberi mentalmente. Sugli errori arbitrali..."

Novelli

In conferenza stampa è intervenuto il tecnico del Lamezia, Raffaele Novelli, per presentare la sfida di domenica fra la sua squadra ed il Catania. Ecco le sue parole:

"Sappiamo il valore del Catania ma anche noi abbiamo i nostri valori. Hanno fatto grandi investimenti, noi siamo una buona squadra. Affrontare il Catania è una cosa bella, gratificante, soprattutto dovrà essere una partita ricca di entusiasmo da giocare con rabbia positiva dentro. Dobbiamo osare, essere liberi mentalmente perchè sono consapevole che la mia squadra ha un grande potenziale”

Dobbiamo avere maggiore continuità e, senza creare alibi, spero che ci sia una settimana dove chi ha la responsabilità di dirigere la partita lo faccia con grande equilibrio e soprattutto grande lettura. Ho detto settimana scorsa che sono stanco di vedere alcune situazioni, fermo restando che noi abbiamo commesso degli errori che vanno corretti. Forse qualche punto in più in classifica lo avremmo avuto, vedi la partita di domenica scorsa, oppure la gara di Trapani e altre situazioni”

“Non c’è altra strada rispetto al lavoro quotidiano. Deve scaturire anzi ancora più rabbia per sopperire a tutto questo e capire chi è il più forte, noi o loro. C’è ampio margine di crescita ancora e crediamo in quello che abbiamo dentro. L’anno scorso non c’era il Catania e non c’erano 8 rigori contro, bisogna analizzare queste cose con equilibrio”