Ferraro: "A volte bisogna anche accontentarsi. Non siamo stati bravi come altre volte"

Ferraro - Conferenza

Ecco le parole di mister Ferraro al termine del match con il Cittanova: 

“Il rigore? Sembrava netto, ma noi dovevamo essere più bravi a sbloccarla, potevamo fare qualcosa di diverso. Ci prendiamo questo punto, dobbiamo subito ripartire. il campo era molto piccolo, per noi era difficile giocarci, ma non è un alibi anche se mi aspettavo che saremmo andati in difficoltà"

"Potevamo sfruttare qualche piazzato per sbloccarla, i nostri avversari sono stati bravi a chiudere qualsiasi spazio. Abbiamo fatto tutto quel potevamo per provare a vincerla, ma non ci siamo riusciti, non abbiamo sviluppato il nostro gioco come al solito. Abbiamo vinto nove partite, oggi abbiamo pareggiato. Gli avversari hanno cercato di giocare d’anticipo con i loro 3 difensori e spesso sono riusciti nel loro intento. Abbiamo creato qualche occasione ma non siamo stati bravi come in altre circostanze. Nel calcio a volte bisogna anche accontentarsi. La mia espulsione? Mi è stato detto che io sono responsabile della panchina e dopo l’episodio del presunto rigore gli animi si erano un po’ scaldati, quindi sono stato espulso io in qualità di responsabile”