Juve Stabia-Catania 0-2, cronaca e tabellino: orgoglio, cuore e doppietta di Simonetti

Il Catania espugna il Menti con una doppietta di Simonetti: altra grande prestazione dei rossazzurri.

Scritto da Antonio Torrisi  | 
Juve Stabia Catania Catanista

Il Catania vince contro la Juve Stabia al Menti e lo fa grazie a una doppietta di Pier Luigi Simonetti e a una prestazione fatta di orgoglio e applausi.

Prima mezz'ora di studio assoluto tra le due formazioni: al 30' poi si sblocca il match. Greco crossa rasoterra e Simonetti è molto bravo a intervenire in scivolata e battere Dini per lo 0-1: pochi minuti più tardi è Greco ad andare vicinissimo al raddoppio presentandosi a tu per tu con il portiere avversario, ma spedendo a lato di un soffio. L'ultima azione è affidata alla ripartenza di Greco che serve Rosaia da buona posizione: il centrocampista rossazzurro batte Dini, ma Panico salva clamorosamente sulla linea. In generale buon Catania, soprattutto nella seconda parte della prima frazione.

Nella ripresa il Catania segna subito il raddoppio ancora con Simonetti, bravissimo ad intervenire sul secondo palo sul cross dalla bandierina di Greco per lo 0-2: c'è sostanzialmente una sola squadra in campo al Menti ed è quella di Mularoli, nonostante tutte le difficoltà. Le squadre si allungano con i rossazzurri che vanno più volte vicini allo 0-3, ma il risultato non cambia. Il Catania torna a vincere e lo fa con l'ennesima grande prova di una stagione paradossale.

PRIMO TEMPO:

25' - Primo ammonito del match: Simonetti becca il giallo.

30' - CATANIA IN VANTAGGIO! Cross tagliato di Greco sul quale si avventa Simonetti che, in scivolata, porta in vantaggio i rossazzurri: 0-1 al Menti.

41' - Occasione per il raddoppio del Catania: Rosaia serve in verticale, tra le linee, Greco che si presenta a tu per tu con Dini, ma che con il destro, non il suo piede, spedisce incredibilmente a lato.

42' - La Juve Stabia risponde con un tiro di Stoppa dal limite, facile preda di Sala.

45' + 3': Altra grande occasione per il Catania: ripartenza rossazzurra con Greco che corre e semina il panico servendo Rosaia che, libero al tiro, scarica un destro che batte Dini. Panico salva clamorosamente sulla linea.

SECONDO TEMPO:

46' - Primo cambio della gara: nella Juve Stabia esce l'ex Ceccarelli ed entra Della Pietra.

49' - RADDOPPIO DEL CATANIA! Greco batte un angolo sul secondo palo dove c'è Simonetti che con il piatto mancino fa doppietta: 0-2 dei rossazzurri!

52' - Primo ammonito per la Juve Stabia: si tratta di Stoppa.

56' - Juve Stabia nervosa: fallo di Panico su Rosaia, altro ammonito tra le vespe.

60' - Altro cambio per la Juve Stabia: esce Schiavi, entra Bentivegna.

63' - Doppio cambio per il Catania: escono Greco e Moro, entrano Russini e Sipos.

65' - Quarta ammonizione del match: Peluso va a protestare con Rosaia e si becca il giallo.

68' - Occasione per il Catania: Biondi sfrutta un errore di Troest e si incunea e va a tu per tu con Dini, salvo poi essere contrastato da Peluso.

69' - Doppio cambio per la Juve Stabia: escono Stoppa e Peluso, entrano De Silvestro ed Esposito).

75' - Doppio cambio per il Catania: escono Rosaia e Biondi, entrano Provenzano e Piccolo.

79' - Occasione per il Catania: Russini si libera bene al destro a giro, di poco fuori misura.

81' - Ancora Catania in avanti: Sipos servito in verticale da Piccolo prova il destro, la deviazione di Tonucci è provvidenziale.

82' - Risponde la Juve Stabia: Bentivegna si libera e guadagna il centro scaricando un destro velenoso che finisce di poco a lato.

89' - Occasione per la Juve Stabia: cross di Della Pietra per Bentivegna solo in area di rigore. La sua conclusione con il piatto finisce di pochissimo fuori.

90' - Il Catania vicino al terzo goal: Sipos raccoglie al limite dell'area e di prima fa partire un tiro che termina di poco alto.

TABELLINO

JUVE STABIA-CATANIA 0-2

JUVE STABIA (4-2-3-1): Dini; Peluso (dal 69' Esposito), Troest, Tonucci, Panico; Scaccabarozzi, Altobelli; Ceccarelli (46' Della Pietra), Schiavi (dal 60' Bentivegna), Stoppa (dal 69' De Silvestro); Eusepi. All. Sottili

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto; Rosaia (dal 75' Provenzano), Cataldi (83' Izco), Simonetti; Biondi (dal 75' Piccolo), Moro (63' Sipos), Greco (63' Russini). All. Mularoli (Baldini squalificato)

MARCATORI: 30' Simonetti (C), 49' Simonetti (C)

AMMONITI: 25' Simonetti (C), 52' Stoppa (J), 56' Panico (J), 65' Peluso (J)

ESPULSI: -