Formazione: alcuni ballottaggi soprattutto in avanti

Esultanza Lodi-Sarao

Le parole di Ferraro ieri in conferenza stampa riguardanti qualche possibile cambiamento rispetto alla gara con la Vibonese lasciano pochi dubbi sul fatto che sicuramente ci saranno dei volti nuovi, bisogna capire quanti e in che ruoli. Partendo sempre dalla base del 4-3-3, la sensazione è che la difesa possa rimanere sostanzialmente invariata, mentre i cambiamenti potrebbero riguardare il centrocampo dove è vivo il ballottaggio tra Rizzo e Palermo, al fianco di Lodi e Vitale, e l'attacco. In avanti, infatti, visto il perdurare della'assenza di Chiarella, giocherà Forchignone ma il dubbio principale riguarda l'utilizzo di Jefferson o Sarao e l'esterno Over, con De Luca avvantaggiato su Giovinco, Sarno e Russotto.