Catania-Paganese: serata no per i rossazzurri

Decide una rete di Zanini nel primo tempo per la squadra allenata da mister Grassadonia

Scritto da Davide Campagiorni  | 

Il Catania perde la sfida casalinga contro la Paganese. Decide una rete di Zanini nella prima frazione di gioco.

Primo tempo. Vantaggio da parte degli ospiti. Zanini scambia con Diop e trova un destro chirurgico dal limite che batte Sala. Il Catania trova sulla sua strada Baiocco che sventa una chance pericolosa degli etnei.

Secondo tempo. Gli ospiti passano alla difesa a tre, Baldini invece opta per la doppia punta di peso con l'ingresso di Sipos. Lavora bene la catena di sinistra con Zanchi, entrato a inizio ripresa, e Russini. Il più pericoloso degli ospiti ancora Zanini che scambia bene con Diop e sfiora la doppietta personale con un sinistro a fil di palo. Prova Russotto a scuotere i rossazzurri con una punizione dalla distanza.

Nei minuti finali assalto finale con Baiocco ancora attento a coprire i pali dei brindisini. Ci prova anche Sipos, senza trovare la via del gol.

TABELLINO CATANIA-PAGANESE 0-1

Catania (4-3-3): Sala, Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto (46' Zanchi), Simonetti (63' Sipos), Cataldi, Greco (79' Provenzano), Biondi (46' Russotto), Moro, Russini

Paganese (4-3-2-1): Baiocco, Scanagatta, De Santis, Murolo, Brogni (57' Manarelli), Zanini (77' Tissone), Bensaja, Cretella, Guadagni (62' Sbampato), Tommasini; Diop