Promossi & Rimandati: Biondi redivivo, Albertini ingrana la marcia

Prestazione maiuscola del Catania contro la Virtus Francavilla. Fase difensiva sugli scudi e seconda gara consecutiva senza subire reti

Scritto da Davide Campagiorni  | 

Ancora una prova convincente del Catania contro la Virtus Francavilla. Vittoria che porta la squadra a quota 33 punti in classifica. Lorenzini e Monteagudo affinano gli equilibri difensivi, a centrocampo solita verve di Greco, Biondi rigenerato.

Squadra promossa in blocco.

Biondi 8: Dalla partita contro il Palermo la svolta della stagione. Un rigore procurato per scrollarsi di dosso paure e pressioni dopo il ritorno da figliol prodigo. La rete contro il Bari e quella di oggi suggelano una crescita di minutaggio, ma anche di prestazioni del numero 10, sempre più dentro gli schemi di Baldini.

Greco 7,5. La palla gravita sempre dalle sue parti. La forza di gravità nella sua zona di competenza è una cosa naturale , quasi fisica, il numero 15 sembra avere il dono dell'ubiquità in campo e quando decide di strappare sono dolori per gli avversari. Intelligente anche nella scelta dell'ultima giocata.

Albertini 7,5. Decide di arare la fascia destra per tutta la partita. Una spinta continua e inesauribile. Sempre più incisivo, l'errore contro il Catanzaro è alle spalle definitivamente.

Pagelle Catania: Sala 6,5, Albertini 7,5, Monteagudo 6,5, Lorenzini 7, Pinto 6,5, Rosaia 6,5, Cataldi 7, Simonetti 6,5, Greco 7,5, Moro 6,5 Biondi 8. Subentrati: Russini 7, Provenzano 6,5, Sipos 6,5