Figc: prorogato il termine per la decisione sulla riforma dei campionati

Il Consiglio Figc si è concluso da pochi minuti e tra le decisioni prese c'è la proroga della riforma per quanto concerne i campionati. La discussione e l'approvazione della riforma non avrà più come tempo limite il 30 giugno, ma il 31 luglio, così da farla entrare eventualmente in vigore a partire dalla stagione sportiva 2022/23. Nessun cambiamento probabilmente dunque all'orizzonte per quanto riguarda il prossimo campionato, in attesa di capire quali potranno essere le modalità dello stravolgimento più volte ipotizzato dai massimi esponenti della Federazione.