Chiarella a Catanista: "il prossimo anno vorrei rimanere a Catania"

Chiarella a Catanista

Nel corso della puntata odierna di Catanista è intervenuto Marco Chiarella, esterno rossazzurro che torna a disposizione dopo un lungo stop. Ecco le sue parole:

“Adesso sto bene, sono a disposizione, ancora non al massimo della condizione ma sono pronto per domenica. Già titolare domenica? Ancora è presto, il mister è molto cauto e solo all'ultimo ci dirà la formazione titolare. Anche lo scorso anno ho dovuto affrontare dei problemi fisici ma mentalmente sono sempre stato sereno. Un mio pregio è la tenacia, mentre un difetto è che devo essere più ‘cattivo’ agonisticamente”

“L'arrivo a Catania si è materializzato improvvisamente, a Pescara non sentivo di avere molte possibilità e allora ho scelto Catania. Sono contentissimo, qui ho le giuste motivazioni e mi sento bene. A fine stagione cosa succederà? Io spero di rimanere qui anche il prossimo anno. Pescara è casa mia, ma se fosse per me vorrei rimanere a Catania"

“Io posso giocare sia a destra che a sinistra, adesso a destra c'è Sarno che sta facendo benissimo, io sono pronto a giocare dove mi dirà il mister. In allenamento abbiamo provato tante soluzioni compreso il 4-3-1-2, a Pescara il mister mi ha fatto provare anche trequartista, ma il mio ruolo ideale è l'esterno, destra o sinistra cambia poco per me. A San Cataldo ci faremo trovare pronti, come sempre dipenderà solo da noi"