Gruppo estero: ecco qualche dettaglio in più. Pec attesa tra martedì e mercoledì

Il weekend è alle porte e continuano ad arrivare conferme sui movimenti riguardanti il gruppo estero di cui vi abbiamo parlato negli scorsi giorni. Secondo quanto raccolto quest'oggi dalla nostra redazione, il gruppo di matrice statunitense all'interno del quale sarebbe presente in quota anche Helbiz, sarebbe pronto a presentare la manifestazione di interesse, con la pec che potrebbe essere inviata tra martedì e mercoledì prossimo. La forza economica complessiva di questo gruppo sembra essere molto promettente ed all'interno del loro business plan (comunicato da un emissario sbarcato in città per dialogare con il Comune e chiarire le intenzioni) ci sarebbe anche la volontà di quotare il Catania in borsa nei prossimi cinque anni, rispettando una crescita parallela dal punto di vista economico e sportivo. 

Attenzione poi al discorso incentrato sullo stadio. Questo gruppo sembra voler puntare ad avere un'autonomia sull'impianto che potrebbe portare a una gestione in proprio già da subito. Dal punto di vista dirigenziale, poi, le chiavi dovrebbero essere affidate a Matteo Mammì, una figura che è stata ai vertici nazionali di uno dei più grandi network televisivi e che dovrebbe ricoprire il ruolo di Direttore Generale.