Formazione: 4-3-3, tocca a Cataldi?

È arrivato il giorno in cui tornare a parlare solo ed esclusivamente di calcio, ed in cui Baldini cercherà di fare risultato a Bari dovendo fare a meno di Calapai, Piccolo, Claiton e Rosaia. Assenze pesante che tatticamente impongono cambiamenti e riflessioni.

Come modulo di partenza, il Catania dovrebbe puntare sempre sul 4-3-3 con Stancampiano leggermente favorito su Sala ed una linea a quattro composta da Ropolo, Monteagudo, Ercolani e Albertini. In mediana il posto di Maldonado sarà occupato da Cataldi, con Provenzano e Greco ai suoi lati. Quest’ultimo con compiti di aggressione su Di Gennaro che occuperà il ruolo di play fra i biancorossi. Attenzione alla mossa a sorpresa rappresentata da Izco o Simonetti. Un altro ballottaggio è vivo in avanti dove al fianco di Russini e Moro, Biondi sembra leggermente favorito su Russotto cje potrebbe essere utilizzato a gara in corso.