Ferraro: "Bethers recuperato. 4-3-3 ma non solo e su De Luca..."

Ecco le parole di mister Ferraro alla vigilia del match con la Sancataldese:

"Oggi affrontare il Catania in D per qualunque squadra è importante. Servirà umiltà in ogni partita e l'atteggiamento giusto dal primo all'ultimo minuto. Concorrenti? Le squadre come Acireale e Trapani sono importanti, anche Vibonese e Lamezia vengono da anni categorie superiori ma credo che ogni gara avrà delle insidie. Lo slittamento del campionato per noi è un'occasione per amalgamarci ancora meglio, domani metteremo minuti preziosi sulle gambe"

“Gli under verranno scelti di settimana in settimana, non c'è un reparto privilegiato ma valuteremo costantemente. Mercato? Il Direttore Laneri insieme al vice presidente Grella stanno lavorando per completare l'organico, hanno un parco di giocatori che sono seguiti, ovviamente chiunque vuole venire a Catania. La gara di domani deve essere un biglietto da visita importante, mi aspetto corposità, voglia e intensità”

“Sotto il profilo tattico stiamo lavorando sul 4-3-3 ma anche sul 4-3-1-2 e altri moduli. L'aspetto tattico è la base, ma dobbiamo essere bravi soprattutto a imporre la nostra identità. La posizione di De Luca? Abbiamo attaccanti di movimento ed è importante che siano vicini alla porta. Può partire esterno ma non troppo, è importante sfruttare la pericolosità negli ultimi metri. Bethers è recuperato e sarà regolarmente in porta"