Palma (Dir. Ragusa): "emozioni indescrivibili. Domenica tutti attendono risposte"

Santo Palma

Ragusa attende il Catania per la prima di campionato. Ecco come il Responsabile dell'Area Tecnica degli iblei, Santo Palma, ha raccontato oggi ai microfoni di Catanista l'avvicinamento ad un match così importante:

“Il Catania troverà un Ragusa pronto per esordire nel migliore dei modi possibili. Purtroppo non abbiamo potuto disputare nemmeno una gara ufficiale. Il Catania ha giocato in Coppa, noi neanche quello, quindi siamo molto curiosi di misurarci con la Serie D visto che siamo neo promossi e farlo con il Catania è il massimo. Quella di domenica è una gara che si prepara da sola perchè gli stimoli nell'affrontare il Catania si trovano facilmente, sono sicuro che il Ragusa farà la propria partita e che farà una bella figura davanti ad una squadra altamente attrezzata per vincere il campionato"

“Personalmente sarà una partita davvero speciale, molto emozionante. E' la prima volto che affronto il Catania in una gara ufficiale dove ci giocheremo i tre punti. Mi fa specie tenere a Battesimo la prima gara in campionato della nuova storia del Catania. Mi guarderò intorno e vedrò i miei familiari in tutti i settori, nel settore del Ragusa ci sarà mia moglie e mio suocero, tra i tifosi del Catania i miei fratelli, i miei cugini e i miei zii. Sarà davvero fantastico ed emozionante, dopo tanti anni di lavoro penso di essermela meritata una giornata così”