Catania-Potenza 2-1: vittoria nel segno di Moro

Il Catania si impone grazie alla doppietta del ventiquattro

Scritto da Davide Campagiorni  | 

Il Catania vince contro il Potenza e lo fa ancora con la vena realizzativa di Luca Moro. Finisce 2-1.

Primo tempo. Baldini in campo con il tandem Sipos-Moro. Il primo pericolo arriva con la sortita offensiva di Ropolo, tiro cross violento e deviato in calcio d’angolo. La rete del vantaggio arriva dal dischetto. Rigore procurato da Russotto, uscita maldestra dai pali di Marcone. Moro freddo dagli undici metri non sbaglia.

Secondo tempo. Il Catania raddoppio ancora con il centravanti rossazzurro, 16 per lui in campionato, bravo a sfruttare la corta respinta dell’estremo difensore degli ospiti. Il Potenza accorcia le distanze con Ricci. Finisce 2-1

TABELLINO CATANIA-POTENZA 2-1 (Moro 45′, 59′; Ricci 72′)

Catania (4-4-2): Sala; Calapai, Claiton, Monteagudo, Ropolo; Ceccarelli (76′ Albertini), Rosaia, Greco, Russini (34′ Russotto); Moro, Sipos (76′ Izco)

Potenza (3-5-2): Marcone; Matino (89′ Maestrelli), Piana, Cargnelutti; Vecchi (61′ Sepe), Zampa (62′ Banegas), Zagaria (62′ Zenuni), Sandri, Coccia; Volpe (69′ Sessa), Ricci