Ferraro e Lodi nel post partita: "sconfitta che può servire"

Ferraro e Lodi

Ecco le parole di mister Ferraro e di Francesco Lodi dopo la sconfitta di Coppa Italia con la Sancataldese:

“Era la prima partita ufficiale, dobbiamo essere meno precipitosi e avere più pazienza. Come prima partita sono contento, dispiace solo per il risultato. Con maggiore brillantezza riusciremo a fare meglio, quando fai gol poi viene fuori un'altra partita. Serve a volte una giocata del singolo che può fare la differenza là davanti negli ultimi trenta metri. Dovevamo giocare più in ampiezza, non sono mancati tanto gli inserimenti centrali senza palla, quanto il gioco sugli esterni. Gli under mi sono piaciuti molto, sono da Catania e possono dare un gran contributo”

 

Lodi: “la concentrazione non è mancata. I calci di rigore sono una lotteria. Questa partita è da spunto per capire cosa succederà ogni domenica, dispiace per il risultato e per i tifosi. Possiamo anche fare a meno di Lodi, ma non degli under. Li ho visti nel ritiro e sono tutti elementi importanti, a livello personale sono tornato con la voglia di dare una mano dentro e fuori dal campo, è un ritorno diverso rispetto al passato ma sono pronto per dare il mio contributo. Tatticamente stiamo lavorando, ovviamente la condizione non è ottimale e la palla deve girare più velocemente, ma questo scappellotto può essere utile per mentalizzarci sulla categoria. Il gruppo è unito, ha voglia di scherzare quando è giusto e di lavorare fortemente per crescere"