Ghirelli sul Catania, sul Tribunale e sul futuro del campionato. Le sue parole…

Le parole del Presidente della Lega sul caso Catania

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, è intervenuto ai microfoni di Antenna Sud e tra le altre cose ha parlato anche della situazione del Catania, manifestando le sue perplessità. Ecco le sue parole

“ Da un lato sono molto preoccupato, sono ormai due anni che la preoccupazione sul Catania è forte. Una preoccupazione che tiene conto anche del complessivo andamento della Serie C girone C perchè è evidente che esserci o non esserci per il Catania incide sulle partite che si sono svolte e sul futuro di una grande città, di un grande club che ha fatto la storia del calcio italiano, di una grande passione dei tifosi che mi auguro si possa mantenere. Il Tribunale ha preso il tempo per verificare i bonifici dei versamenti che sarebbero stati fatti dai soci della Sigi per proseguire il campionato, vedremo cosa deciderà e sulla base di questo valuteremo il da farsi. In questi anni sono stato molto colpito e sorpreso dal fatto che molti si erano impegnati per la salvezza del Catania quando sembrava che non ce la facesse. Poi intervenne la Sigi, presero una serie di impegni, credo che sarebbe opportuno che tutti coloro che si sono impegnati allora lo facciano seriamente, in modo tale che quella esperienza calcistica e la regolarità complessiva di un campionato bellissimo possa non avere ulteriori scossoni”