La firma rimandata a martedì. "Abbiamo fatto tutto", le parole di Mancini

Definiti alcuni aspetti formali, adesso si attende la Federazione

Il Catania non è ancora ufficialmente di Benedetto Mancini visto che l'incontro tenutosi oggi nello studio del notaio Grasso sarebbe stato utile per definire alcuni aspetti tecnici e soddisfare delle richieste della Federazione. Mancini ha affermato di aver saldato la somma mancante per arrivare ai 500 mila euro per la'acquisto, ma si attenderebbe la risposta della Federazione che riceverà la copia dell'atto lunedì.

“Abbiamo fatto tutto e siamo pronti per firmare martedì”. Queste le prime parole di Mancini che poi continua “l'esercizio provvisorio andrà avanti con i curatori fino al 19 aprile, abbiamo definito il discorso stipendi ed altro. Novembre e dicembre saranno pagati grazie alla fideiussione, la FC CATANIA 1946 risponderà agli oneri dal 18 marzo”

“Pellegrino? A breve ci sarà un comunicato congiunto. Le dimissioni sono state respinte. Ho versato ciò che dovevo, ormai è una sola formalità"