Catania rispettoso e sfrontato con le grandi. Rendimento importante con le prime cinque

Dieci punti contro le prime della classifica ed entusiasmante in campo esterno

La sfida del Partenio e la conseguente vittoria del Catania ha sancito un dato incontrovertibile che rende ancora più importante il cammino realizzato fino ad oggi dagli etnei: la squadra di Baldini è grande con le grandi. Nessuna paura, nessun timore reverenziale e grande forza espressa contro le prime della classe da una squadra che ha giocato alla pari con le formazioni più attrezzate per la vittoria del campionato, dimostrando personalità e grande ardore agonistico. A raccontare tutto ciò sono i numeri, visto che il Catania ha conquistato ben 10 punti contro le prime 5 forze della classifica, frutto di 2 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte e sorprendentemente un rendimento ancor più esaltante in trasferta dove è stato sconfitto solamente nella prima giornata dal Monopoli.

Dal punto di vista realizzativo è confortante il dato relativo al saldo fra gol fatti e gol subiti, con 11 reti realizzate e 16 subite, e ben 6 gol in trasferta. A queste partite poi si potrebbe aggiungere la vittoria nel derby contro il Palermo, attualmente sesto e sconfitto in una gara dal valore inestimabile, non solo per la classifica. Insomma il Catania proiettato verso i playoff guarda con rispetto, ma anche con giustificata sfrontatezza, ciò che potrebbe succedere e i possibili impegni futuri, perchè il rispetto per se stessi e per gli altri è doveroso, ma anche la voglia di stupire e di giocarsela con chiunque è fondamentale per continuare a crescere.