Baldini: "il nostro compito è creare entusiasmo"

Le parole del tecnico rossazzurro alla vigilia del match con la Virtus Francavilla

Mister Baldini ha presentato così la sfida di domani contro la Virtus Francavilla:

“Il Francavilla è un’ottima squadra ha una identità precisa, non ha mai cambiato modo di affrontare le partite. Noi abbiamo una gran voglia di tornare a fare risultato in casa nostra. Abbiamo bisogno del supporto di tutti quelli che possono e vogliono venire allo stadio a darci una mano perchè insieme possiamo fare bene. Abbiamo due gare in casa adesso e non dobbiamo sbagliare” 

“Quando vai a giocare fuori casa in teoria le squadre che ti ospitano fanno la partita e concedono qualcosina in più, invece quando giochiamo in casa è il contrario, sanno del nostro tipo di calcio che proponiamo, quindi si chiudono, ripartono e facciamo un pò più di fatica. Greco in attacco soluzione utilizzabile anche in casa? Assolutamente sì, abbiamo tante partite in breve tempo e ho bisogno di cercare di avere tutti al massimo”   

“Le notizie provenienti dal Tribunale? Noi sappiamo del nostro compito, dei nostri doveri, di cercare di portare più gente possibile allo stadio, provare a ridare entusiasmo ad una piazza che per vicissitudini societarie giustamente si è depressa. E’ giusto che sia la squadra a creare l’entusiasmo. Io ho solamente voglia di parlare di pallone, con i ragazzi non faccio altro e mi piacerebbe che la nostra gente ritornasse a fare altrettanto”.

“Noi finchè ci daranno la possibilità cercheremo di creare sempre entusiasmo, lo chiedo ai ragazzi in ogni allenamento e partita. Attraverso le prestazioni fatte con Turris e Juve Stabia, oppure Palermo, abbiamo creato qualcosa di bello ed interessante. A volte magari non ci riusciamo e commettiamo degli errori ma i ragazzi ce l’hanno sempre messa tutta. Non possiamo che puntare a fare una grande prestazione domani, dopodomani e ancora, fino a quando ce lo consentiranno”