Massimino: 62 proposte arrivate per i lavori. Sopralluogo a breve, tornelli da verificare

Il 29 luglio si è chiuso il bando per l'assegnazione dei lavori di miglioramento del Massimino e ad oggi si attende di capire quale sarà la ditta incaricata per effettuarlo. Da quanto raccolto sarebbero state 62 le proposte arrivate e si starebbero vagliando le caratteristiche delle singole candidature. L'obiettivo del Comune sarebbe quello di arrivare alla scelta definitiva entro fine settembre per poter poi completare nel corso dell'anno. Tutto ciò comunque non dovrebbe rappresentare un rallentamento della campagna abbonamenti, visto che i rappresentati del Comune e del Catania continuano a dialogare e a breve si darà la possibilità ai tifosi di esprimere la loro vicinanza.

Come vi abbiamo scritto ieri l'attesa per la campagna abbonamenti dovrà protrarsi ancora per qualche giorno, almeno fino alla prossima settimana quando saranno disponibili ulteriori informazioni. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, nei prossimi giorni verrà effettuato un sopralluogo al Massimino dagli organi competenti della Lega, e non solo, e da ciò si avranno i dettagli necessari per l'apertura della campagna. Un'attenzione particolare verrà posta soprattutto sui tornelli che dovranno funzionare perfettamente, altrimenti si rischia una diminuzione della capienza possibile. Lavori e campagna abbonamenti andranno di pari passo, dunque, nella stagione rossazzurra che sta entrando nel vivo