Mercato: Pino e Frisenna verso il ritorno. Possibile rivedere altri prodotti del vivaio?

I giovani saranno fondamentali nel corso del prossimo campionato di D, ed è per questo motivo che il Catania si prepara a riabbracciare alcuni prodotti delle sue giovanili. In prima fila ci sarebbero Simone Pino e Giulio Frisenna, entrambi classe 2002 che, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, sarebbero vicinissimi a vestire la casacca etnea. Per quanto riguarda Frisenna, lo scorso anno si è messo in luce con il ‘Citta di Sant'Agata, mettendo a segno una rete in 17 presenze e bissando quanto di buono fatto vedere a Licata nell'annata precedente; in mezzo una presenza in coppa con il Catania. Pino, invece, è stato utilizzato lo scorso anno da Baldini, dimostrando di poter dare un importante contributo in vista del futuro.

Oltre ai due profili citati, c'è anche quello di Mario Noce, reduce dalla stagione in C con l'Ancona e ancora svincolato. Dei tre, Noce è il più “vecchietto” essendo un classe ‘99, ma ha già accumulato un’esperienza che potrebbe essere utile. Pino e Frisenna vicinissimi al ritorno, dunque,per Noce probabile, ma attenzione anche ad altri giovani rossazzurri che potrebbero dare un contributo e dimostrare quanto sia stato produttivo il lavoro fatto a Torre del Grifo sulla linea verde.