Promossi&Rimandati: Russini c'è, Moro e Russotto in ombra

Le pagelle di Catania-Campobasso. Tra i rossazzurri spicca Russini

Partita sporca nel primo tempo, con il Catania che è partito forte trovando il gol del vantaggio con Russini. Nelle valutazioni della nostra redazione spicca ancora l’esplosività di Russini e le geometrie di Cataldi, ottimo il suo ritorno. Bene anche Albertini. Un po' in ombra ma fisiologico il ritorno di Moro, mentre Russotto non cambia la gara

 

PROMOSSI

RUSSINI – Parte con il solito turbo innescato. Aggredisce sempre il fronte offensivo ed è sempre protagonista palla al piede con giocate pericolose. Furbo, veloce ed astuto nell’intercetto perfetto e nella fuga solitaria verso il gol del vantaggio.

CATALDI – Ordine e potenza davanti alla difesa. Ottimo ritorno per il centrocampista scuola Roma. Lanci millimetrici nelle ripartenze verso le punte e soprattutto tanta legna ma con estrema eleganza.

ALBERTINI – Solita spinta sull’out di destra. Sempre propositivo e pericoloso ogni volta che mette il naso nella metà campo avversaria. 

 

RIMANDATI

MORO – Buttato subito nella mischia da Baldini, l’attaccante rossazzurro fatica nel trovare tempi e misura nel primo tempo. Nel ripresa qualcosa di più ma non merita la sufficienza.  

RUSSOTTO – Entra per dare effervescenza al fronte offensivo e per cercare il guizzo da tre punti. Solito costante movimento, ma poca concretezza negli ultimi metri. Le solite proteste gli consegnano il giallo che lo esclude dalla gara contro il Foggia.

 

Sala 6, Albertini 6+ Monteagudo 6 Lorenzini 6 Zanchi 6 Rosaia 6 Cataldi 6+ Greco 6 Russini 6,5 Moro 5 Biondi 6. Subentrati Russotto 5 Provenzano 6,5 Izco s.v. Russo 6