Catania, l'orgoglioso Baldini: "abbiamo reagito alla grande. Le critiche?

Baldini esalta la prestazione dei suoi giocatori e manda messaggi ai detrattori

Sorridente, stanco ma felice l'allenatore del Catania Baldini che ai microfoni della stampa esalta la prestazione dei suoi giocatori e manda messaggi ai naviganti:

“Applausi a questi ragazzi, hanno fatto una gara straordinaria. Sono orgoglioso della mia squadra, abbiamo creato tantissimo battendo una squadra forte come la Turris. "Sapevo che sarebbe stata una partita giocata a viso aperto.  Nervosismo nel finale?  Mi dispiace perchè cercavo di mettere la calma. Caneo si è arrabbiato molto, ma sono stato buttato fuori io come responsabile dalla panchina ma non ho fatto nulla“.

“Le critiche fatte a questa squadra non mi piacciono, ho letto alcune cose che non mi sono piaciute da stampa nazionale, da fuori che conosce poco lo status di questo club e di cosa facciamo ogni giorno. I ragazzi hanno reagito alle critiche da grande squadra"

“Oggi ho fatto determinate scelte perchè Russini non stava bene e Claiton ha qualche problemino. Soprattutto ho voluto tutelarli per averli in salute per la gara contro il Picerno”

“Il Catania quando incontra squadre che giocano, se la gioca con tutte. I tifosi? Io penso che bisognerebbe salire tutti nella stessa barca”.