F. Andria-Catania 1-1, cronaca e tabellino: Russotto riprende una gara poco convincente

Il Catania pareggia al "Degli Ulivi" contro la Fidelis Andria: decisivo il goal di Russotto che salva gli etnei.

Scritto da Antonio Torrisi  | 

Il Catania non va oltre il pareggio contro la Fidelis Andria, al termine di una sfida non con poche difficoltà per i rossazzurri di Francesco Baldini, che opta per delle novità in formazione che, però, non portano frutti.

Gara che si è subito messa in salita: al 6' la Fidelis Andria passa in vantaggio con Risolo, sfruttando l'ennesima disattenzione in fase difensiva del club rossazzurro. Il Catania fa fatica: prova ad affacciarsi dalle parti di Saracco con Rosaia, marischia addirittura di subire il doppio svantaggio, quando al 23' Di Piazza si divora la rete del 2-0. Al 30' addirittura palo della Fidelis Andria con Gaeta, bravo a combinare con Bubas.

Il Catania si sveglia nella ripresa, quando al 55' trova il pari con Russotto, che sfrutta un'azione personale di Greco: poi la gara si arena, tra gioco spezzettato e poche idee. Al “Degli Ulivi” termina 1-1.

CRONACA:

4' - Prima ammonizione del match: Cataldi interviene in ritardo e si becca il cartellino giallo.

6' - GOAL DELLA FIDELIS ANDRIA: Cross dalla destra per il colpo di testa di Bubas che attraversa tutta l'area e viene rimesso in mezzo. Lorenzini interviene in maniera goffa e Risolo insacca per l'1-0.

8' - La risposta del Catania è affidata a Rosaia che dal limite dell'area fa partire un mancino sul quale Saracco deve intervenire in tuffo.

23' - Occasione per la Fidelis Andria: Bubas scatta in verticale e mette in metto per Di Piazza che, all'altezza del dischetto, spara incredibilmente alto.

30' - Palo della Fidelis Andria: combinazione vincente Bubas-Gaeta con quest'ultimo che in area colpisce il montante della porta con il mancino.

41' - Ammonito Moro per gioco pericoloso.

55' - PAREGGIO DEL CATANIA! Bella giocata di Greco che si gira e se ne va, servendo arretrato Russotto che con il destro batte Saracco per l'1-1!

68' - Ammonito anche Russotto: terzo giallo del match per il Catania.

71' - Primo giallo in casa Fidelis Andria: è Urso a essere ammonito.

TABELLINO:

MARCATORI: 6' Risolo (F), 55' Russotto (C)

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Saracco; Monterisi (72' De Marino), Legittimo, Riggio; Casoli, Gaeta (60' Ortisi), Urso (72' Bortoletti), Risolo, Carullo; Bubas (83' Messina), Di Piazza (60' Sorrentino). All. Di Leo

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto; Rosaia (73' Simonetti), Cataldi, Provenzano (dal 31' Provenzano); Greco (91' Izco), Moro (74' Sipos), Russini (74' Biondi). All. Baldini

AMMONITI: Cataldi (C), Moro (C), Russotto (C), Urso (F)

ESPULSI: -