Ferraro: "dobbiamo stare attenti dietro, prima o poi il gol arriva"

Ferraro

Ai microfoni della stampa il tecnico del Catania, Giovanni Ferraro. Ecco le sue considerazioni:

“Fisicamente siamo ancora al 70 per cento, non è facile giocare ogni tre giorni ma devo fare i complimenti alla mia squadra. Il Castrovillari è un'ottima squadra, ma penso che il Catania quando gioca riesce a fare la voce grossa, l'importante è essere sempre solidi in fase difensiva e poi il gol prima o poi arriva. Il 4-2-3-1 è una soluzione che può essere adottata dal primo o a gara in corso. Palermo è un giocatore che ha spinta, ha gamba e può darci un grande aiuto nel corso della partita"

"Nel primo tempo abbiamo fatto girare la palla da destra a sinistra, abbiamo avuto pazienza credendo nelle nostre qualità perchè prima o poi il gol lo facciamo. De Luca? Mi è piaciuta la sua prestazione, certo quando le squadre difendono con la linea bassa lui trova meno spazi, ma è un giocatore stratosferico che fa la differenza.  A Marigliano sarà una partita difficile da vivere col coltello fra i denti, dobbiamo farci trovare pronti"