Mularoni e Piccolo dopo il pari di Potenza

Ecco le parole di mister Mularoni e dell'autore del gol del pari, Antonio Piccolo, al termine del match col Potenza:

 

MULARONI: Il 2-2 finale è l’ulteriore conferma di quel che è questo gruppo. Nonostante un secondo tempo non bello da parte nostra, abbiamo acciuffato un risultato molto importante, un punto assolutamente voluto. I ragazzi ci hanno provato e, come sempre, anche chi entra dalla panchina fa la differenza. Sipos-Moro insieme? Sipos è quello che sta un pochino meglio per quanto Luca anche stavolta per me abbia fatto una buonissima partita perchè lavora tantissimo per la squadra"

“Piccolo? Purtroppo ha incontrato problemi fisici, spesso ha avuto poco tempo per mettersi in mostra ma è un calciatore importante nel gruppo anche quando non gioca. E’ di personalità, uno dei leader della squadra insieme ad altri. Obiettivo playoff? L’obiettivo è ottenere i tre punti domenica prossima contro il Latina"

 

PICCOLO: “Sono contentissimo per il gol, per me e per la squadra. Questa rete significa tanto perchè ho avuto tanti problemi dal punto di vista fisico, ma mi sono sempre rialzato. Ho fatto sacrifici e mi godo adesso questo momento. Le mie sensazioni sono buone, io devo solo farmi trovare pronto. Forse è la prima partita in cui segniamo nei minuti finali, ma siamo un gruppo che non molla mai. Dedico questo gol a me, alla mia famiglia, alla squadra e al gruppo di tifosi”